Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitaro.
Stai usanto un browser non aggiornato. Aggiorna il tuo browser per consultare il sito web.
Consegna 24/72 h. - Spedizione gratuita oltre 83€ - NEW: ordina ora, ricevi a natale
Ne rimangono solo 9!

Nature '36' Rosé Casa Caterina

Aurelio ed Emilio Del Buono

Il Brut Nature “36” Rosé è prodotto da uve attentamente selezionate e vendemmiate a mano in piccole ceste tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre.
La fermentazione alcolica avviene in modo spontaneo utilizzando esclusivamente lieviti indigeni e ha luogo in contenitori di acciaio inox. Una volta ottenuto il vino base, viene fatto il blend, dopodiché quest’ultimo viene addizionato del liquer de tirage e resta a rifermentare in bottiglia sui propri lieviti per un periodo di 36 mesi. Si procede così alla sboccatura manuale e all’aggiunta del liqueur d’expedition che non contiene solforosa né zuccheri aggiunti ma solo mosto.

Il Rosé “36” Spumante Metodo Classico Brut Nature si presenta di un colore rosa antico brillante con un perlage molto fine e persistente. Al naso compaiono fragranti aromi di piccoli frutti rossi, tra cui il lampone e il ribes, sentori agrumati, note floreali e di petali di rosa.

(Fonte: callmewine) 

Prezzo IVA incl.
  • 35,00 €
Spedizione
Spedizione gratuita oltre 83€ (supplemento isole minori). Progamma la tua spedizione: ordina ora, ricevi a natale.
Quantità
Vitigni: Pinot Nero 75%, Pinot Meuner 25%
Vigneti: Allevati a guyot su terreno argilloso, sabbioso e limoso.- Agricoltura biodinamica
Affinamento: Circa 36 mesi sui lieviti
Vinificazione: Fermentazione spontanea con lieviti indigeni in acciaio, aggiunta di solo mosto e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico, con sboccatura manuale.

Casa Caterina è una piccola realtà vitivinicola situata Monticelli Brusati, in Franciacorta.

La collocazione geografica dei vigneti dell’azienda è davvero ottima: zone come Gaina, Colombaia e Persaga hanno una perfetta esposizione e delle pendenze notevoli, che permettono la perfetta maturazione delle uve.

Le produzioni di Casa Caterina sono molto limitate, curate fino allo sfinimento . Casa Caterina si è rivelata col tempo una realtà sorprendente, anche perché il metodo prevede che le bollicine riposino sui lieviti dai 48 ai 60 mesi, non di meno.
Bollicine importanti e particolari, quindi, quelle prodotte da Casa Caterina, sempre nel pieno rispetto della natura. Una piccola realtà che sta facendo davvero un lavoro fuori dagli schemi e che cerca di produrre vini di grande complessità e struttura, destinati a incontrare i favori di un pubblico molto esigente.