Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitaro.
Stai usanto un browser non aggiornato. Aggiorna il tuo browser per consultare il sito web.
Consegna 24/72 h. - Spedizione gratuita oltre 83€ - NEW: ordina ora, ricevi a natale

Badalisc - Ligabue

Merlot Montano

Il Badalisc dell'azienda Antonio Ligabue deve il suo nome alla figura mitologica che popola i boschi di Andrista, un piccolo paese della Valcamonica dove era presente il vigneto di merlot utilizzato per produrlo. Oggi questo piccolo vigneto è stato abbandonato e l’uva proviene dai vigneti più grandi e comodi posti ai piedi della Concarena, nella media Valcamonica, su terreno calcareo coltivati senza l’utilizzo di chimica. Dopo la vendemmia avvenuta il 2 ottobre avviene la macerazione della polpa a contatto con le bucce a tino aperto per 21 giorni senza aggiunta di lieviti e altre metodologie chimiche, dopo la torchiatura, matura 25 mesi in barrique da 225 lt. usata. Merlot 100% il Badalisc è senza solfiti aggiunti.

Le caratteristiche intrinseche del vitigno si esprimono in tutta la sua pienezza e potenza. Un profumo intenso e vivo di frutti rossi apre a note speziate dolci ed eleganti, in bocca riempie e avvolge mentre l’elegante acidità rinfresca ed esalta la persistenza gusto olfattiva. Un vino allegro e goliardico che incarna perfettamente lo spirito della festa dedicata, dagli abitanti di Andrista, al Badalisc. Ideale con formaggi di malga, preparazioni con carne di selvaggina, casoncelli.

fonte:greenwine

Prezzo IVA incl.
  • 26,00 €
Spedizione
Spedizione gratuita oltre 83€ (supplemento isole minori). Progamma la tua spedizione: ordina ora, ricevi a natale.
Quantità
Tipologia: Rosso
Vitigni: 100% Merlot
Certificati: Autocertificato Naturale
Annata: 2012
Grado Alcolico: 13 %Vol
Formato: 0.750 Lt
Lieviti: Indigeni
Anidride Solforosa: Senza Solfiti Aggiunti
Affinamento: 25 mesi in Barrique Usate

Antonio Ligabue

Antonio Ligabue, non il pittore svizzero, bensì il vignaiolo dell'alta Valcamonica, con il padre coltiva 2 ettari di vigneto, composta da uve autoctone e internazionali: merlot, ma anche fumin, ciliegiolo, petit arvine e cornalin. L'azienda è interamente gestita senza l'uso della chimica, nè in vigna nè in cantina. Solo inerbimento e banditissimi sono i solfiti. Le fermentazioni avvengono tutte spontaneamente senza l'aggiunta di lieviti selezionati e i vini non superano i 6 mg/l di solforosa totale.

I prodotti ottenuti sono ciò che di più genuino si può chiedere a un vino. A questo proposito è bandito anche l'acciaio, tutti i vini dell'azienda Ligabue infatti sono fatti fermentare in botti o barrique di legno dove rimangono a maturare per anni prima dell'imbottigliamento. Vengono prodotte solo 4000 bottiglie, che rappresentano l'orgoglio dell'azienda Antonio Ligabue, di Capo di Ponte e di tutta la valle.